Comune di Manduria
Provincia di Taranto
Orari SUE
Martedì
-16.30 - 18.00
Giovedì
9.30 - 13.00-
Orari SUE agosto
Martedì
10.00 - 12.00-
Giovedì
9.30 - 13.00-
Riferimenti Ente
Comune di Manduria
Piazza Giuseppe Garibaldi, 21
74024 - Manduria (TA)
Telefono
099.9702111
Fax
099.9712097

AGGIORNAMENTO MODULISTICA

La modulistica per i titoli edilizi è stata adeguata alle novità introdotte dai decreti legislativi n. 126 e 222 del 2016 ed approvata con determinazione del dirigente sezione urbanistica del 20 giugno 2017, n. 32. I nuovi moduli edilizi unificati e standardizzati, approvati il 4 maggio 2017 in Conferenza Unificata con Accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti Locali, sono i seguenti:
  • Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA)
  • Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) Alternativa al Permesso di Costruire
  • Comunicazione di Inizio Lavori (CIL)
  • Comunicazione di Fine Lavori
  • Segnalazione Certificata per l’Agibilità
Notizie
16/06/2016
Attivazione portale SUE

In data 16/06/2016 il Comune di Manduria ha ufficialmente attivato lo Sportello Unico per l'Edilizia digitale.
Si informano i professionisti e cittadini interessati, che il suo utilizzo è obbligatorio per tutti a partire da Venerdì 1 Luglio 2016.

In questa prima fase, la pratica dovrà prima essere compilata e poi inoltrata digitalmente tramite il portale IN VIA INFORMALE al SUE.

Contestualmente, riceverete una mail di conferma dell'avvenuto corretto inoltro digitale, che dovrete stampare su carta e allegare al faldone cartaceo che presenterete successivamente al Protocollo dell'Ente. Si precisa che, in assenza della suddetta conferma di trasmissione digitale, l'Ufficio Protocollo NON ACCETTERÀ alcuna istanza destinata al SUE.

I TERMINI ISTRUTTORI INIZIERANNO A DECORRERE DALLA DATA DI RICEZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE IN FORMATO CARTACEO.

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica